Diffamatore di mestiere

Per alcuni giornalisti, i processi per diffamazione sono incerti di mestiere. Per altri, invece, sono certezze:

 

  • Condanna penale in Cassazione per diffamazione di Di Pietro (dal libro “Di Pietro, una biografia non autorizzata” – Mondadori): 500mila lire di multa + 10 milioni di provvisionale + spese procedurali;
  • Condanna penale in primo grado per diffamazione dell’avvocato Giuseppe Lucibello: provvisionale di 25 milioni di lire + spese procedurali. Il giornalista rifiutò di pagare e venne così condannato al versamento di 50mila euro di provvisionale + di 10 mila euro di spese legali e riparazione pecuniaria;
  • Condannato in sede civile per diffamazione di Enzo Biagi: 10 mila euro di sanzione;
  • Altri innumerevoli processi persi in sede civile e penale, spesso non finiti in sentenza perché il giornalista pagava il risarcimento dei danni ottenendo la remissione delle querele: Di Pietro ha vinto 3 cause, Davigo altre 3 e poi una a testa i giudici Colombo e Ielo.
  • Condannato in primo e secondo grado per diffamazione del giudice Borrelli: in Cassazione fu giudicato prescritto il reato ma non il risarcimento danni che il giornalista dovette pagare.
  • Condannato in sede penale a 3 mesi e 30 milioni di lire per diffamazione dell’ex gip Andrea Padalino;
  • Condannato in sede civile ed in via definitiva in Cassazione a rifondere danni per 70 milioni di lire per le frasi diffamatorie contro Andrea Padalino (contenute nel libro “Presunti colpevoli” – Mondadori)

 

 La risposta la trovate QUI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...