Evasori.info

L’ultimo atto che si ricordi del governo Prodi é stata la decisione di Visco di rendere pubblici su Internet i redditi degli italiani. Per rendere alla portata di tutti identificare possibili evasori, si disse. Tornato a casa Visco, e tornato “fantasia” Tremonti, insieme ai dati pubblici sono spariti anche gli evasori…Ma tutti noi siamo giornalmente vediamo comportamenti che sottendono a piccole o grandi evasioni, a partire dalla mancata emissione degli scontrini. Ho visto un sito su Internet che si propone di raccogliere segnalazioni. Forse un modo greve, forse delazione, da discutere oppure utile. Si trova su http://www.evasori.info/.

Annunci

Una risposta a “Evasori.info

  1. Qualcuno che ha colto l’attimo in cui erano pubblici, potrebbe diffonderli anche a noi quei dati sui redditi (magari caricati su un bel db facile da consultare).
    Avrei alcuni concittadini, importanti avvocati, noti dentisti e bottegai con negozio in pieno centro che piangono miseria, si dicono tartassati ma viaggiano in suv e vivono in ville o appartamenti esclusivi. Se scopro che dichiarano poco o niente, ho già pronto il volantino da affiggere sul portone del loro ufficio o sulla vetrina del loro negozio con scritto: FACCIAMOGLI LA CARITA’ (lasciamogli un euro, portiamogli un abito dismesso o un panino imbottito)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...